IMPIANTI E LAVORAZIONI

Ogni anno Silcompa trasforma più di 100.000 tons di alcool etilico.

Un impianto di RAFFINAZIONE e due impianti di DISIDRATAZIONE lavorano in continuo 365 giorni all’anno, 24h su 24. Questo ci permette di avere materia prima conforme agli standard qualitativi richiesti dal cliente.

La conduzione, la gestione e la manutenzione degli impianti di trasformazione presenti in Silcompa sono curate da un team di risorse interne specializzate e continuamente aggiornate.

A supporto degli impianti sono presenti:

  • Una turbina di cogenerazione che, con la potenza di 1,46  MW, ci permette l’autonomia elettrica.
  • Un impianto di raffreddamento a circuito chiuso che permette il raffreddamento delle acque di processo dell’impianto, consentendone il totale ricircolo.
  • Un sistema avanzato di depurazione acque che comprende un trattamento biologico a fanghi attivi,  una sezione di ultrafiltrazione ed un impianto di osmosi inversa.

I nostri impianti

IMPIANTO

RAFFINAZIONE

Per la distillazione di alcool etilico.

IMPIANTO

DISIDRATAZIONE

Per l’anidrificazione di alcool etilico in alcool etilico assoluto.

IMPIANTO

ELETTRICITÀ

Per la produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile.

DENATURAZIONE

Quotidianamente effettuiamo, sotto il controllo dell’autorità doganale, denaturazioni con formulazioni di legge o secondo formulazioni speciali del cliente che ha ottenuto apposita autorizzazione ministeriale.

La denaturazione è un processo di miscelazione di alcool etilico con solventi per rendere il prodotto ottenuto irreversibilmente non idoneo al consumo umano.

Questo perché l’alcool etilico destinato al consumo umano è soggetto ad accisa, quindi per un utilizzo farmaceutico, cosmetico, chimico ed industriale l’alcool viene denaturato per sottrarlo all’imposizione fiscale.